(PC2) CAMPIONATO UFFICIALE LAMBORGHINI SUPERTROFEO

Lamborghini SuperTrofeo 2018 – DRIVE4FUN Championship

Tipologia di Campionato: Monomarca Singolo (solo per patentati)

COMPOSIZIONE

Il campionato si svolgerà su 5 circuiti e il giorno di gara sarà il lunedì.

La prima tappa avrà luogo il giorno 19 Novembre 2018 e l’ultima si terrà il 17 Dicembre 2018. Tutte le gare avranno inizio alle ore 21.30 con le qualifiche ed è quindi richiesta puntualità per evitare ritardi (accesso in stanza entro e non oltre le 21.20; in caso di ritardo comunicare preventivamente allo Staff).

Rispetto ai precedenti campionati NON CI SARA’ UN PRE-SEASON, ma le stanze verranno determinate in base ai risultati e alla posizione raggiunta nello scorso CAMPIONATO FIA WEC. Il criterio utilizzato per la composizione delle stanze è il seguente:

-I primi 4 piloti classificati delle 4 categorie del Campionato FIA WEC concorreranno in STANZA PRO nella prima gara

-Gli ultimi 4 piloti classificati delle 4 categorie del Campionato FIA WEC concorreranno in STANZA AMATEUR  nella prima gara

Nel caso in cui un pilota avesse partecipato al CAMPIONATO FIA WEC, ma non volesse partecipare a questo campionato, in automatico il pilota arrivato dietro di lui nella classifica di categoria del CAMPIONATO FIA WEC guadagnerà la sua posizione.

Ci saranno due stanze, denominate STANZA PRO (Piloti dal 1° al 16°) e STANZA AMATEUR (piloti dal 17° al 32°)

(NB: coloro che parteciperanno per la prima volta in un campionato D4F UFFICIALE o che comunque non hanno preso parte al FIA WEC verranno assegnati d’ufficio alla stanza Amateur nella prima gara).

Lo Staff, inoltre, si riservà di accettare o rifiutare le iscrizioni, a sua discrezione.

SVOLGIMENTO DELLA GARA

Ogni gara verrà strutturata con questa modalità:

  • Qualifica: 30 Minuti*
  • Gara 1: 25 Minuti **
  • Gara 2: 35 Minuti

 *In caso di disconnessione in qualifica sarà permesso un solo rientro in stanza

** Tramite il risultato finale di Gara 1 si determineranno i piloti che, nella tappa successiva, saliranno o scenderanno di stanza. Saliranno in Stanza Pro i migliori 4 di stanza Amateur e scenderanno in stanza Amateur i peggiori 4 di Stanza Pro.

MODALITÀ DI PARTENZA

In Gara 1, dopo lo spegnimento dei semafori, ciascun pilota si posizionerà in fila indiana (o anche appaiato, ma comunque dietro) al pilota che lo ha preceduto in qualifica, attuando così una sorta di partenza lanciata gestita interamente dai piloti (onde evitare penalità inesistenti rilevate dal simulatore). Tutti i piloti affronteranno quindi un giro di formazione al termine del quale vi sarà una partenza lanciata. Prima dell’ultima curva, TUTTI I PILOTI DOVRANNO METTERSI A COPPIE SEGUENDO L’ORDINE DELLA GRIGLIA. Il pilota in testa potrà premere a fondo l’acceleratore solo NEL RETTILINEO FINALE , in modo tale da tenere compatto il gruppo il più a lungo possibile. Si potrà sorpassare solamente dopo aver passato la linea del traguardo.

Gara 2: Come nella prima manche vi sarà la partenza lanciata manuale ma la griglia sarà completamente invertita rispetto al risultato finale di Gara 1 (Es: il 1° parte ultimo, il 2° parte penultimo ecc). Valgono le regole della partenza lanciata di Gara 1.

In caso di disconnessione di un pilota durante Gara 1, lo stesso verrà classificato ultimo. Se più piloti si dovessero disconnettere, il primo disconnesso sarà classificato ultimo, il secondo penultimo e cosi via.In Gara 2, quindi, il primo (eventuale) pilota disconnesso (che in Gara 1 sarà quindi classificato ultimo) partirà davanti, e a seguire tutti gli altri (sempre seguendo l’ordine di arrivo al traguardo di Gara 1).

MINIGARE

Per questo campionato lo Staff ha deciso, per evitare spiacevoli inconvenienti in partenza, di adottare il sistema delle Mini-gare.

Che cosa sono le minigare?

Sono piccole sessioni di prova comune OBBLIGATORIE PER TUTTI in cui si faranno pratiche di partenza, come detto precedentemente, e per migliorare il proprio comportamento in pista, allenandosi tutti insieme onde evitare, la sera della gara, di causare incidenti alla partenza.

Le stanze verranno aperte dai membri dello Staff, i quali comunicheranno preventivamente l’apertura delle stanze mini-gara attraverso i canali social del D4F (Facebook e Gruppo Whatsapp del campionato). Per ritenersi valida, una minigara deve avere come minimo 6 partecipanti (incluso il membro dello Staff, il quale supervisionerà il corretto svolgimento della sessione). 

PER OGNI GARA (QUINDI DURANTE LA SETTIMANA CHE PRECEDE LA GARA DEL LUNEDI’) È OBBLIGATORIO PARTECIPARE ALMENO ADUNA SESSIONE DI MINI-GARE PENA L’ESCLUSIONE DALLE QUALIFICHE DELLA GARASTESSA.

IMPOSTAZIONI STANZA

AUTO: Lamborghini Huracàn SuperTrofeo

  • IMPOSTAZIONI REALISMO

Avvio automatico del motore: SI

Forza Visuale Interna: NO

Non permettere traiettoria di guda: SI

Forza impostazioni predefinite: NO

Forza cambio manuale: SI

Forza Guida realistica: SI

Tipo di danno: Effettivi

Problemi meccanici: SI

Ammetti Veicoli fantasma: NO

Forza Pit Stop Manuali: SI

Errori sosta ai box: NO

Usura gomme: Accelerato

Esaurimento carburante: SI

Forza giro di raffreddamento: SI

  • PROGRESSIONE TEMPORALE E METEO: X2

GARE DEL CAMPIONATO

Tappa 1) 19 Novembre 2018 – Laguna Seca (Diurna)

Data virtuale: 17 Marzo 2018

Qualifica: ore 12; meteo Sereno

Gara 1: ore 13; meteo Coperto/Foschia

Gara 2: ore 14; meteo Leggermente Nuvoloso

Tappa 2) 26 Novembre 2018 – Mugello (Diurna)

Data virtuale: 31 Marzo 2018

Qualifica: ore 12; meteo Coperto

Gara 1: ore 13; meteo Nuvoloso/Pioggia Leggera

Gara 2: ore 14; meteo Pioggia

Tappa 3) 3 Dicembre 2018 – Brno (Serale)

Data virtuale: 12 Maggio 2018

Qualifica: ore 17; meteo Pioggia Leggera

Gara 1: ore 18; meteo Sereno

Gara 2: ore 19; meteo Mediamente Nuvoloso

Tappa 4) 10 Dicembre 2018 – Algarve (Notturna)

Data virtuale: 2 Giugno 2018

Qualifica: ore 20; meteo Leggermente Nuvoloso

Gara 1: ore 21; meteo Foschia/Nuvoloso

Gara 2: ore 22; meteo Sereno

Tappa 5) 17 Dicembre 2018 – Imola (Diurna)

Data virtuale: 23 Giugno 2018

Qualifica: ore 10; meteo Sereno

Gara 1: ore 12; meteo Coperto

Gara 2: 25 ore 13; meteo Mediamente nuvoloso

PUNTEGGIO ASSEGNATO

*GARA 1*


Stanza PRO

POSIZIONE PUNTI
1 50
2 48
3 46
4 44
5 42
6 41
7 40
8 39
9 38
10 137
11 36
12 35
13 34
14 33
15 32
16 31


Stanza AMATEUR

POSIZIONE PUNTI
1 30
2 27
3 25
4 24
5 23
6 22
7 21
8 20
9 19
10 18
11 17
12 16
13 15
14 14
15 13
16 12

*GARA 2*


Stanza PRO

POSIZIONE PUNTI
1 35
2 32
3 30
4 28
5 27
6 26
7 25
8 24
9 23
10 22
11 21
12 20
13 19
14 18
15 17
16 16


Stanza AMATEUR

POSIZIONE PUNTI
1 15
2 14
3 13
4 12
5 11
6 10
7 9
8 8
9 7
10 6
11 5
12 4
13 3
14 2
15 1
16 0


Nella classifica finale, la gara con il punteggio peggiore sarà considerata gara di scarto, questo per permettere a tutti i piloti di essere competitivi nella vittoria finale nonostante possano capitare imprevisti di “forza maggiore”. Per gara si intendono entrambe le manches che si disputano nella stessa serata.

N. B. Per prendere i punti stabiliti della posizione occupata bisogna tagliare il traguardo, mentre chi si ritira ai box riceverà 0 punti; chi verrà disconnesso prenderà 2 punti, anche se occupa posizioni più alte in classifica.

Per ricevere i punti bisognerà essere a meno di 5 giri di distacco dal primo.

In caso di parità punti finali:

-Per i pari punteggio in classifica, l’ordine verrà stabilito in base a quanto segue:

– maggior numero di PRIMI posti

– maggior numero di SECONDI posti

– maggior numero di TERZI posti

– media dei migliori 3 piazzamenti

– maggior numero di gare disputate

– punteggio scartato

in caso di ulteriore parità, rimane davanti il pilota che era davanti la gara precedente.

PROBLEMI DI CONNESSIONI E RITIRI

Per le disconnessioni e assenze:

  • L’assenza alla gara determina la mancata attribuzione di punti, se l’assenza non viene comunicata scatta lo stop delle qualifiche nella tappa successiva.
  • Le disconnessioni prima dell’avvio della gara determinano l’attribuzione di 0 punti. Le disconnessioni a gara avviata, invece, comportano il posizionamento in fondo alla classifica di arrivo, secondo l’ordine di disconnessione, per cui verranno attribuiti 2 punti. Inoltre, per testimoniare l’effettiva disconnessione dalla stanza per problemi di rete, occorre inviare TASSATIVAMENTE il video tramite tasto Share con la notifica via messaggio da parte del gioco sullo schermo. Nel caso in cui il video non venisse fornito, la disconnessione verrà interpretata come un abbandono volontario della stanza, con conseguente penalità.
  • Nel caso in cui qualcuno abbia problemi ad entrare in stanza, gli sarà concesso UNO e UN SOLO TENTATIVO per rientrare in Qualifica, dopodichè sarà costretto a saltare la gara. Questo per impedire di destabilizzare la stanza con conseguenza ben peggiori nei confronti degli altri piloti.

In caso uno o più partecipanti abbiano dei lag in qualifica o peggio ancora in gara, gli verrà intimato dallo staff di fermarsi e rimanere fermi ai box, per non rovinare la gara degli altri concorrenti. Inoltre, se i problemi dovessero sussistere per più gare, lo Staff si riserva di squalificare il pilota, onde evitare di rovinare le prestazioni degli altri piloti in gara.
ASSICURATEVI DI AVERE UNA BUONA CONNESSIONE EFFETTUANDO PROVE DURANTE LA SETTIMANA!

Se durante la gara, invece, capiteranno disconnessioni di più concorrenti (per un minimo di 7), la gara verrà fermata, se è ancora un orario consono si ripartirà subito con una nuova stanza; se sarà troppo tardi, la gara verrà recuperata a fine campionato dopo l’ultima tappa. In caso di apertura nuova stanza si andrà direttamente in gara utilizzando il primo giro per il riposizionamento della griglia di partenza precedente.

N.B. si avvisano gli utenti che non bisogna abbandonare la stanza di gioco volontariamente, per non causare lag inutili, se accadrà quanto sopra descritto, l’utente avrà uno stop alle qualifiche della gara successiva.

DIREZIONE GARA

Alla fine di ogni gara, verrà formata una DG composta da due membri del drive4fun più un membro dello staff, in caso di incidenti, tamponamenti sportellate eccessive. Dopo la visione dei filmati anche in base alla gravità del contatto, si deciderà per le seguenti sanzioni, secondi di penalità al traguardo, stop qualifiche gara successiva, stop alla gara successiva.

La DG verrà chiusa alle ore 00.00 del giorno successivo di gara.

Se avete la certezza che il contatto è avvenuto per un vostro errore, restituite la posizione al concorrente danneggiato (rispetto reciproco), fare molta attenzione ai rientri in pista dopo un semplice fuori pista o incidente, cercate di non occupare subito la traiettoria ideale e controllate che non stiano arrivando altri piloti per non causare ulteriori incidenti.

I filmati devono essere mandati immancabilmente entro e non oltre la mezzanotte cioè subito dopo la gara.

Si raccomanda a tutti i partecipanti che bisogna registrare tutta la gara quindi ricordate di premere il tasto share.

I filmati potrebbero essere chiesti dalla DG.

ISCRIZIONI

Clicca QUI per iscriverti, seguendo le istruzioni riportate

2 Responses

Leave a Reply